FERFOLIX 30

Integratore alimentare a base di 30 mg di ferro pirofosfato microincapsulato in forma di liposoma (Lipofer®) e Vitamina C.

Ferfolix®30 è consigliato in tutti quei casi in cui è necessaria una integrazione di ferro anche per periodi lunghi.

Il Ferro contribuisce alla normale formazione dell’emoglobina e  favorisce la normale formazione dei globuli rossi*

La Vitamina C accresce l’assorbimento del ferro, contribuisce alla protezione delle cellule dallo stress ossidativo, alla riduzione della stanchezza e dell’affaticamento e alla normale funzione del sistema immunitario.*

*Claims autorizzati dall’EFSA (Autorità Europea per la Sicurezza alimentare) e approvati dal Ministero della Salute in applicazione del regolamento 1924/2006 della Commissione Europea e successivo Regolamento 432/2012

La protezione liposomiale permette al ferro pirofosfato di Ferfolix® 30 di superare indenne l’ambiente gastrico per essere assorbito direttamente a livello di tutto l’intestino tenue e di arrivare indenne a livello del fegato . All’interno del fegato il liposoma viene “aperto” dagli enzimi lisosomiali rendendo quindi il ferro disponibile per l’organismo.
La tecnologia liposomiale consente un elevato assorbimento e biodisponibilità del ferro, senza irritare la mucosa intestinale e senza lasciare alcun sapore sgradevole.

 

ferro

INFORMAZIONI NUTRIZIONALI per dose (1 cps) % NRV
Vitamina C 70 mg 87,50
Ferro 30 mg 214,29

NRV: Valori nutritivi di riferimento giornalieri per vitamine e sali minerali (adulti)
ai sensi del Reg. (UE) n. 1169/2011

Modalità d’uso:
Assumere 1 capsula al giorno, con un bicchiere d’acqua.

Modalità di conservazione:Conservare in luogo fresco ed asciutto, a temperatura non superiore ai 25-30° C, lontano da luce e/o fonti di calore. Il termine minimo di conservazione si riferisce al prodotto correttamente conservato in confezione integra.

Avvertenze:

Gli integratori alimentari non vanno intesi come sostituti di una dieta variata ed equilibrata
e di uno stile di vita sano. Non superare la dose giornaliera consigliata. Tenere fuori dalla portata dei bambini al di sotto dei tre anni di età. Non assumere in caso di ipersensibilità o di allergie verso uno o più componenti.

Maggiori Informazioni

Ferro: indispensabile nella sintesi dell’emoglobina e dei globuli rossi. E’ coinvolto nel trasporto di ossigeno nel sangue ed essenziale per soddisfare il fabbisogno energetico quotidiano e per altre funzioni corporee. Il ferro è di vitale importanza anche per il corretto sviluppo cerebrale.

La Vitamina C accresce l’assorbimento del ferro, contribuisce alla protezione delle cellule dallo stress ossidativo, alla riduzione della stanchezza e dell’affaticamento e alla normale funzione del sistema immunitario.

 

 

Ferro liposomiale orale vs ferro endovenoso per il trattamento dell’anemia da deficit di ferro in pazienti con insufficienza renale cronica non in dialisi. (1)

Untitled-1

21pz: 14pz nel gruppo ferro orale (FO) e 7 nel gruppo ferro ev (FE); entrambi i gruppi risultavano comparabili per parametri demografici, laboratoristici e GFR. L’incremento di Hb rispetto al basale dopo 8 settimane era simile nei due gruppi (FO 0.6 ±0.1 g/dL vs FE 0.6±0.4g/dL; p=ns); tuttavia l’aumento dell’Hb risultava significativo solo nel gruppo ferro orale  (p<0.0009). Rispetto al ferro orale, i ferro ev raggiungeva dopo 8 settimane più alti livelli di ferritina (FE 342±198ng/mL vs FO 71±41ng/mL) e TSAT (FE29±8% vs FO 19±8%) ma tali incrementi non risultavano significativi.

BIBLIOGRAFIA:

1) B. Visciano et al. Effect of oral liposomal iron versus intravenous iron for treatment of iron deficiency anaemia in CKD patients: a randomized trial- Nephrol Dial Transplant (2015) 30: 645–652 doi: 10.1093/ndt/gfu357 Advance Access publication 13 November 2014

Condividi