feeling downSe in questo periodo ti senti un po’ giù, magari più del solito, è probabile che c’entri la pandemia.

Se fai fatica a gioire delle belle cose, se devi superare le 12 fatiche di Ercole anche solo per vedere il lato positivo delle situazioni, è probabile sia dovuto molto allo sconvolgimento mondiale dovuto al Covid.

La paura, a volta il terrore di ammalarsi o che qualcuno dei nostri cari si ammali, ma anche lo stravolgimento delle nostre abitudini: le mascherine, niente contatti, poche uscite, il lavoro da casa, la perdita del lavoro…tutto questo ha contribuito a scolorire la nostra realtà.

Certo allora che è facile vedere il mondo in bianco e nero, sentirsi svogliati, affaticati, svuotati di desideri e di progetti per il futuro.

Gli esperti sono mesi che gridano questo allarme crescente dovuto ad una generale perdita di vitalità, ad un diffuso calo del tono dell’umore:

 

“Salute mentale, effetto Covid: 1 milione di pazienti in più. Stimato un aumento di almeno il 30% dei pazienti presi in carico dal SSN” – Il Sole 24 ore 22/4/2021

“Covid e salute mentale: servono 3 miliardi per far fronte al sommerso” – Doctor33 6/4/2021

“La pandemia minaccia la salute mentale di un italiano su tre” – Dottnet 15/2/2021

“Non sottovalutiamo l’impatto della pandemia sulla salute mentale. Servono nuovi investimenti” – Quotidianosanità 10/2/2021

“Trauma da pandemia, a rischio un italiano su tre” – Salute&Benessere 15/2/2021

“Covid-19, la pandemia infetta anche la mente. 1 milione di nuovi casi di disagio mentale” – Pharmastar 27/1/2021

Purtroppo questi problemi non risparmiano i bambini e gli adolescenti, anzi, spesso proprio loro si trovano ad essere i più fragili sotto questa tempesta.

L’UNICEF stessa, già a marzo del 2021 lanciava l’allarme:

“Dobbiamo uscire da questa pandemia con un migliore approccio alla salute mentale di bambini e adolescenti, dando a questa tematica l’attenzione che merita” – Henrietta Fore, direttore generale UNICEF

Il problema è molto delicato e complesso, e non si può certo semplificare la soluzione affermando che risolviamo tutto con un integratore o un mix di sostanze naturali.

È anche vero però che c’è la possibilità di aiutarsi a tenere alto il tono dell’umore, in modo naturale, sicuro ed efficace, affidandosi alle recenti scoperte della ricerca scientifica.

Quando ci sentiamo giù, abbattuti, di cattivo umore, abbiamo cali importanti di ormoni come la serotonina (chiamata ormone del buon umore) e dopamina (ormone del piacere).

Molto spesso questi cali ormonali sono dovuti al nostro corpo che produce poca SAMe. Cioè?

La SAMe (S-adenosil metionina) è una sostanza presente nel nostro organismo, in grado di promuovere, fra le altre cose, anche la produzione di serotonina e dopamina.

Immagina quindi di avere un prodotto interamente naturale che ti permette di integrare la SAMe per aumentare i tuoi livelli degli ormoni del buon umore e del piacere.

Poi immagina di aggiungerci un’altra sostanza naturale, la betaina (si trova ad esempio nella barbabietola da zucchero), in grado di trasformare un prodotto di scarto della SAMe, l’omocisteina, in SAMe.

Così la betaina ti dà due benefici, due piccioni con una fava:

  1. diminuisce l’omocisteina che deve rimanere bassa perché è un fattore di rischio cardiovascolare;
  2. aumenta la SAMe in circolo e quindi la produzione di serotonina e dopamina

Per di più, per completare il tutto, servono anche le vitamine del gruppo B, compreso l’acido folico, affinché avvengano le reazioni sopra descritte.

Già così sarebbe un signor prodotto in grado di aiutare a tenere alto il tono dell’umore.

Immagina invece di aggiungere due ulteriori preziosissimi ingredienti naturali:

    • Un brevetto di ginsenosidi del ginseng (quindi non quello inutile del bar!) in grado di aumentare le resistenze dell’organismo agli stress fisici e psichici. Studi alla mano.
    • Un brevetto di Magnesio in forma liposomiale, in grado cioè di essere assorbito totalmente senza problemi intestinali, e con un’azione contro lo stress, contro l’affaticamento fisico e mentale, per promuovere un umore elevato e stabile.

Un prodotto così, sarebbe un integratore completo per per promuovere e sostenere il tuo buon umore in modo naturale e scientificamente dimostrato.

E per promuovere e sostenere l’umore anche di quegli adolescenti e giovani così provati da questo periodo.

La bella notizia è che questo integratore esiste e lo puoi trovare qui => integratore per il tono dell’umore

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *